OFICINE 800 | La storia dei luoghi
Oficine 800 è il posto ideale per organizzare eventi di diverse tipologie: dal convegno al matrimonio, dal party all'esposizione temporanea durante le Biennali. Oficine 800 ha le sale più ampie che Venezia possa offrire, con il sapore dell'autenticità per la presenza di elementi antichi e originali
spazio per eventi, events venue, congress hall, wedding hall, esposizione per Biennale
15343
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15343,_masterslider,_ms_version_3.5.3,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-16.7,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
 

La storia dei luoghi

1200

In quest’area si lavoravano le pelli si ipotizza che il nome dell’isola abbia origine in “Zudeca” luogo per la concia delle pelli, zudecar: arte di conciare pelli e cuoi.

1700

dal 1200 al 1700 è stata un’area di lavoro e di stoccaggio, dalle fonti è confermata la presenza in area di magazzini del sale.

1900

1900 Si insedia in questi stabili l’impresa di costruzioni con deposito di legna e carbone. Nelle vicinanze ha sede la Distilleria Veneziana, produttrice della Birra Venezia, che viene accorpata alla birra Pedavena nel 1928, e successivamente alla Dreher e Heineken.

1978

1978 la famiglia Bullo acquista le tese in uno stato di degrado, ed eseguono un primo restauro per insediarvi l’attività di noleggio materiale ed attrezzature per manifestazioni, catering e rinfreschi.

2016

2016 ha inizio il restauro, terminato nel 2018, per la trasformazione delle tese in dei locali polifunzionali, adibiti ad ospitare eventi, convegni, congressi, matrimoni e party.

Desideri contattare la proprietà per poter svolgere il tuo evento in questo luogo?